PIANCAVALLO (ITALPRESS) – Piancavallo ha ospitato l’I-Wheel Training Camp, il progetto dei Romanes Wheelchair Rugby vincitore del CSR Award di Fondazione Entain, gestito in partnership con la Castro Rugby Academy di Martin Castrogiovanni. Il Camp di alta specializzazione, che ha l’obiettivo di far crescere il movimento del Wheelchair Rugby (WR) in Italia, ha riservato ad appassionati, atleti e staff di questa disciplina la straordinaria opportunità di allenarsi con atleti appartenenti ad alcune delle squadre più prestigiose di WR del panorama europeo, sotto la direzione tecnica di Olivier Cusin, allenatore della Francia WR in tre diverse edizioni delle Paraolimpiadi.
In particolare il programma tecnico dell’iniziativa, volta a promuovere la crescita individuale e di squadra dei partecipanti, ha fornito loro una conoscenza approfondita delle regole del gioco, aiutandoli a riconoscere e valorizzare le proprie abilità e incoraggiandoli a massimizzare il loro potenziale in questo sport.
“La Fondazione Entain è orgogliosa di sostenere i Romanes nell’importante lavoro di promozione del Wheelchair Rugby in Italia. L’I-Wheel Training Camp, vincitore del CSR Award della Fondazione, è un esempio straordinario di come la pratica sportiva possa insegnare a tutti a usare al meglio le proprie abilità per raggiungere obiettivi importanti, come singoli o unendo le proprie forze per esprimere il miglior gioco di squadra – ha commentato Andrea Faelli, Ceo di Eurobet Italia e responsabile delle società del gruppo Entain in Italia -. Continueremo a impegnarci nel promuovere lo sport come creatore di opportunità e di inclusione, e a sensibilizzare sulla valorizzare della diversità, affinché tutti abbiano la possibilità di sviluppare e realizzare i propri talenti”.

– foto xa7/Italpress –
(ITALPRESS).

Previous articlePanzarella “Il Pnrr grande opportunità ma con imprese qualificate”
Next articleColpo alla mafia a Palermo, “insospettabili” tra i 18 arrestati