ROMA (ITALPRESS) – “Per quanto riguarda l’Africa, noi vogliamo lanciare un programma nuovo: il rapporto con l’Africa non deve essere di sfruttamento. Noi dobbiamo fornire alle giovani generazioni africane gli strumenti perchè nel loro paese possano imparare, costruire e gestire un’azienda, essere medici e infermieri. Tutto questo può essere fatto con la telematica, con costi bassissimi e con risultati di grande qualità”, ha detto il presidente di Multiversity, Luciano Violante.
xi2/ads/gsl
Previous articleTurismo e nuove tecnologie, Lorenzini “Italiani sempre più digitali”
Next articleVaccarono “La Formazione digitale aiuta le persone a tenere il passo”