PALERMO (ITALPRESS) – “Ci sono voluti alcuni anni di buona volontà da parte delle amministrazioni che si sono succedute, ora per me e il mio governo è una grande soddisfazione inaugurare questa realtà storica. La destinazione della struttura a museo della fotografia è aperta alla cultura e agli storici di questo settore, che avranno la possibilità di confrontarsi e visitare questa sede. Palermo si arricchisce di un gioiello che era stato oscurato da una certa trascuratezza, ma che oggi torna a brillare”. Così il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, a margine dell’inaugurazione del Villino Favaloro che riapre i battenti diventando la sede del primo Museo digitale della fotografia in Sicilia. xd8/vbo/gtr
Previous articleVillino Favaloro a Palermo, Scarpinato “Sarà museo della fotografia”
Next articleKate Middleton rivela “Ho un cancro”