ROMA (ITALPRESS) – “La formazione continua resta e sarà sempre di più uno strumento essenziale delle politiche attive del lavoro. Fondimpresa sta facendo un lavoro importante, principalmente sulle competenze”. Lo ha detto Annamaria Trovò, vicepresidente di Fondimpresa, a margine dell’evento “Fare formazione, fare futuro. Visione, opportunità, strumenti”.
xb1/mgg/gtr
Previous articleRegina (Fondimpresa) “Il Paese ha bisogno di formazione continua”
Next articleCalderone “Il futuro del lavoro passa dalla formazione”