ROMA (ITALPRESS) – “Gli agrofarmaci che sono usati nella difesa sono stati evoluti sia sulla formulazione, sia sulla ricerca di nuove sostanze che vengono usate in quantità molto più basse e che sono molto più selettive nei confronti degli organismi non target”. Lo ha detto ha detto il presidente di Agrofarma-Federchimica, Paolo Tassani, a margine della presentazione del report dell’Osservatorio Agrofarma in Senato.

f07/xi2/fsc/gtr

Previous articleAgrofarmaci, Gentile “Settore in crescita, 1,2 mld di fatturato”
Next articleMafia, Cracolici “Protocollo con Chiesa segnale concreto di contrasto”