ROMA (ITALPRESS) – Lo sport per vincere la sfida dell’inclusione. Questo il tema al centro del convegno “Progetto di vita nell’autismo, dallo sport all’inclusione lavorativa”, ospitato dal Coni e organizzato nell’ambito del Progetto Aita Onlus in occasione della Giornata Mondiale per la Consapevolezza sull’Autismo. Professionisti ed esperti del settore si sono confrontati sul rapporto tra sport e autismo. Il Progetto Aita Onlus ha anche promosso una cena di gala con un grande obiettivo sullo sfondo: fare squadra, insieme. Nel corso della serata è stato presentato il progetto “Lo sport e l’inclusione volano a Parigi 2024”.

sat/mrv

Previous articleStellantis, Urso “Mirafiori deve ripartire con prospettiva condivisa”
Next articleUcraina, Stoltenberg “Assicurare sostegno affidabile a lungo termine”