MILANO (ITALPRESS) – Raccontare, attraverso mostre, dibattiti e confronti, quanto l’economia circolare si sia sviluppata negli ultimi anni, anche in ambiti piu “nascosti”. È l’obiettivo di The Circle. Laboratori per un futuro circolare, un progetto che ha preso vita a Milano grazie alla promozione di Fondazione Cariplo, con le Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo, e con la collaborazione di IED, Istituto Europeo di Design. Si tratta della naturale prosecuzione dell’iniziativa avviata a Torino, che ha ospitato fino al 18 febbraio scorso, alle Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo, la mostra fotografica “Luca Locatelli.The Circle. Soluzioni per un futuro possibile”. A Milano si presenta con un format in parte diverso, che prevede, innanzitutto, un’esposizione degli scatti di Luca Locatelli dal 21 marzo al 20 aprile allo IED. “Abbiamo portato questa mostra a Milano – afferma Claudia Sorlini, vicepresidente della Fondazione Cariplo – integrandola con una serie di altre opere d’arte dell’autore per concretizzare la proposta dell’economia circolare e realizzare un modello concreto, che non venisse proiettato solo al futuro, ma che ci portasse anche alla realtà della città”.
xm4/mgg/mrv
Previous article“Prima volta” tra gli 11 e i 13 anni per il 12% dei giovani
Next articleLocatelli “Progetto The Circle guarda a un futuro più sostenibile”