LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Niente da fare per Jannik Sinner nelle semifinali di Wimbledon, terzo torneo dello Slam alle battute conclusive sull’erba londinese. Il tennista altoatesino, testa di serie numero 8, si è arreso al serbo Novak Djokovic, seconda forza del tabellone, in tre set con il punteggio di 6-3 6-4 7-6(4), maturato dopo due ore e 46 minuti di gioco. Nella seconda semifinale se la vedranno lo spagnolo Carlos Alcaraz, numero 1 del ranking mondiale e del seeding, e il russo Daniil Medvedev, terza testa di serie del torneo.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Previous articleLe spese obbligate assorbono il 41,5% dei consumi
Next articleKwiatkowski vince per distacco al Tour, Vingegaard leader