I finanzieri del Comando Provinciale di Padova, in collaborazione con i funzionari dell’Arpav,
hanno trovato rifiuti speciali non pericolosi in un’area riconducibile a un’impresa.
Nel deposito c’erano diversi mezzi pesanti e accumuli di materiale ferroso.

col4/gtr

Previous articleBlitz contro la ‘ndrangheta nel Cosentino, 68 misure cautelari
Next article8,7 milioni di metri di tessuto confiscati, lo Stato incassa 4 milioni