ROMA (ITALPRESS) – “Le persone non possono essere lasciate sole ad affrontare queste patologie, la salute mentale è un diritto, bisogna mettere più risorse, avere più personale e gestire sin dalle scuole sportelli e presidi a cui chi è in difficoltà si possa rivolgere. Sono giuste rivendicazioni quelle che stanno portando avanti oggi gli studenti. La pandemia ha lasciato una coda lunga di conseguenze che pesano ancora molto sulla salute mentale, non ci può essere un tabù su questi temi, è la sofferenza che entra nelle case di milioni di italiani”. Così la segretaria del Pd, Elly Schlein, intervenendo alla conferenza stampa su psicologo a Scuola e Università, sotto il Ministero della Salute.

xb1/pc/gtr

Previous articleLa Salute Vien Mangiando – Merluzzo con frutta secca per una cena sana
Next articleLogistica green, a LetExpo soluzioni tecnologiche all’avanguardia