RAPALLO (GENOVA) (ITALPRESS) – “Abbiamo trovato grave il passaggio di ieri, in cui i partiti di maggioranza, per loro divisioni, hanno disertato la votazione sul Mes alla Camera: credo che questo sia un tema di credibilità internazionale dell’Italia rispetto agli impegni che sono stati presi e, da giurista, posso dire ‘pacta sunt servandà”. Lo ha detto la segretaria del Pd, Elly Schlein, intervenendo al convegno annuale dei giovani imprenditori di Confindustria.
“Auspichiamo invece una celere ratifica di questo trattato, che non significa chiederne naturalmente l’attivazione. Penso che sia stato un passaggio spiacevole e anche grave: non si è mai visto che una maggioranza disertasse una votazione e rimanessero a votare le forze di opposizione”, aggiunge. Quanto al Pnrr, invece, “per noi rappresenta un’occasione: condividiamo l’idea che serva uno scatto da Formula 1. Per questo stiamo insistendo perchè non si perdano le risorse. Siamo pronti a fare la nostra parte: non è la partita del governo o di un governo, ma la partita di tutti”, conclude.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-

Previous articleBernini “Progressivamente aumento del 30% di iscritti a Medicina”
Next articlePnrr, Fitto “Le critiche non corrispondono alla realtà”