MILANO (ITALPRESS) – “Noi siamo pronti a sederci a un tavolo per trovare le giuste soluzioni finalizzate a rilanciare il settore dell’automotive nel nostro Paese, che significa aumentare la capacità produttiva. Non è accettabile che ogni anno aumentino le immatricolazioni ma diminuiscono le produzioni”, ha detto il segretario generale della Cisl, Luigi Sbarra.
xh7/ads/mrv
Previous articleTumori del sangue, un algoritmo per migliorare la diagnosi
Next articleEmanuele Filiberto “Torino è la città che papà amava”