ROMA (ITALPRESS) – Rinviata l’entrata in vigore del provvedimento relativo al nuovo nomenclatore tariffario delle prestazioni sanitarie specialistiche. A chiedere una pausa di riflessione era stata anche la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (Fnomceo).

sat/gtr

Previous articleSanità, Schillaci “Lavoriamo alla riduzione delle liste d’attesa”
Next articleMattarella incontra al Quirinale i vertici del gruppo Piaggio