ROMA (ITALPRESS) – “Sono a Bruxelles oggi da ministro per evitare una nuova tassa europea, questa volta sui porti italiani. Questa è l’Europa che non ci piace, quella della tassa sulle auto, sulla casa che costerebbe agli italiani fino a 50mila euro. La Lega vuole un’Europa diversa. Meno tasse e obblighi e più sicurezza. Tutela dei confini, della salute, e del lavoro dei cittadini”. Così il vicepremier e ministro Matteo Salvini.
ads/gtr
(Fonte video: ufficio stampa Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti)
Previous articleCoppa degli Assi, Lorenzo Correddu vince la 38^ edizione
Next articleDjokovic domina ranking Atp, Sinner 4°, Cobolli esce dai 100