ROMA (ITALPRESS) – “Organizzare nelle città gli spazi che consentano di fare sport e di diffonderne la cultura può servire a colmare il divario che esiste nell’accesso all’attività sportiva tra Nord, Centro e Sud”. Sono queste le parole della vicepresidente vicario del Coni, Silvia Salis, alla presentazione di “Sportcity Meeting”, gli stati generali sul benessere in Italia che si terrà il 23-24 marzo a Pietrasanta.
spf/ari/gtr
Previous articleUnpli, al via il censimento del patrimonio culturale immateriale
Next articlePro Loco, La Spina “Puntiamo a censire 200mila eventi in tutta Italia”