ROMA (ITALPRESS) – “Il successo della nostra proposta lo potremmo ottenere quando riusciremo a far approvare il salario minimo legale, ma sono contenta della convergenza delle opposizioni”. Lo ha detto la segreteria del Pd, Elly Schlein, intervenendo alla tavola rotonda “Inflazione e salari: quali politiche? L’urgenza di analisi informare e azioni efficaci”. “Questa è una proposta che vuole rafforzare la contrattazione collettiva” ha aggiunto “sotto la soglia che abbiamo individuato di nove euro l’ora non si chiama lavoro ma sfruttamento”. Per la segretaria del Pd sul tglio del cuneo “chiediamo sia strutturale e ci sono tutte le condizioni per farlo”.
-foto agenziafotogramma.it-
(ITALPRESS).

Previous articleMeloni “Economia italiana in crescita, la più affidabile in Eurozona”
Next articleEuropee, Tajani “Con Salvini nessun problema, ma no a Le Pen e Afd”