PALERMO (ITALPRESS) – C’è una terza italiana al secondo turno dei “Palermo Ladies Open”. Dopo Nuria Brancaccio e Camilla Rosatello, supera il primo round anche Jasmine Paolini. La 27enne toscana, testa di serie numero 5 del torneo, ha battuto l’olandese Arantxa Rus per 6-4 5-7 6-2. Un successo importante per Paolini contro una delle giocatrici più in forma del circuito, reduce dal trionfo al Wta 125 di Contrexeville, in Francia, e al 40.000 dollari di The Hague, in Olanda, con 10 vittorie negli ultimi 10 match disputati. Per l’azzurra ci sarà al secondo turno il match con l’ucraina Dayana Yastremska: i precedenti sono 5-1 per Paolini.
Ha preso il via con una vittoria anche il cammino di Daria Kasatkina. In un Centrale gremito, la numero 1 del seeding ha battuto Martina Trevisan in 3 set con il punteggio di 6-3 6-7 6-0 in 2 ore e 36 minuti. La tennista toscana ha lottato a lungo, resistendo soprattutto nel secondo set quando ha rimontato da 3-5, annullando un match point e trascinando il match al terzo set. Qui, però, è arrivato il crollo di Trevisan che ha perso il parziale con un netto 6-0. Per Kasatkina, che ha vinto 6 delle ultime 8 partite su terra rossa, c’è all’orizzonte il derby con la connazionale Tatiana Prozorova, numero 236 Wta, che ha avuto la meglio sull’uzbeka Abduraimova per 6-3 6-4. Oltre a Trevisan (e dopo il ko di Cocciaretto contro Sorribes Tormo) ha perso al debutto anche Lucia Bronzetti. La riminese, finalista un anno fa al Country, è stata sconfitta dalla 19enne russa Erika Andreeva (numero 159 Wta) per 6-4 0-6 2-6. Si è rivelato più complicato del previsto, infine, l’esordio di Mayar Sherif. L’egiziana, testa di serie numero 3 del torneo, ha battuto la spagnola Jessica Bouzas Maneiro con lo score di 3-6 7-6 7-5 in 3 ore e 7 minuti. Una vera e propria maratona per la numero 38 al mondo, sotto 6-3 3-0 a metà del secondo set con 2 break di svantaggio. Sherif, però, è riuscita a reagire, vincendo il parziale al tie break (al quarto set point) e chiudendo al terzo set in cui aveva sprecato un match point sul 5-4.
– foto ufficio stampa “Palermo Ladies Open” –
(ITALPRESS).

Previous articleCocciaretto e Trevisan subito fuori ai Palermo Ladies Open
Next articleAltra vittoria ai Mondiali per il Settebello, travolto il Canada