ROMA (ITALPRESS) – Subito la sfida in casa dei vice campioni del mondo della Francia, poi un’altra gara in trasferta con Israele. Dopo il sorteggio effettuato ieri a Parigi, questa mattina la UEFA ha reso noto il calendario della fase a gironi della Nations League 2024/25: inseriti nel Gruppo 2 della Lega A, gli azzurri inizieranno il loro cammino nel torneo venerdì 6 settembre in Francia per poi vedersela lunedì 9 settembre con Israele. A ottobre altri due match in Italia (il 10 con il Belgio, il 14 con Israele), mentre il 17 novembre gli Azzurri chiuderanno il girone ospitando la Francia, tre giorni dopo aver fatto visita al Belgio. Un girone di ferro quello dell’Italia, finalista nelle ultime edizioni di Nations League – entrambe chiuse al terzo posto – e consapevole che raggiungere nuovamente l’ultimo atto della competizione potrebbe favorirla anche in vista del Mondiale del 2026, visto che le finaliste avranno a disposizione un pass per i play off. Prima, però, gli azzurri saranno chiamati quest’estate in Germania a difendere il titolo di campioni d’Europa. Finalista dell’ultimo Mondiale, al secondo posto nel ranking Fifa, la Francia si presentava al sorteggio addirittura in terza fascia al pari della Germania. Dalla finale del Mondiale 2006, vinta ai rigori dalla Nazionale di Marcello Lippi, alla finale di EURO 2000, con il successo dei francesi grazie al golden gol di David Trezeguet, le sfide tra Italia e Francia hanno fatto la storia del calcio mondiale. Quaranta i precedenti, con un bilancio di 19 vittorie per gli Azzurri, 10 pareggi e 11 sconfitte. Diversi, anche nel recente passato, i confronti con il Belgio, con l’Italia reduce da tre vittorie consecutive agli Europei del 2016 e del 2021 e nella ‘finalinà della Nations League 2020/2021. In totale sono 16 le vittorie per l’Italia, 4 i pareggi e altrettante le sconfitte. Dalla quarta fascia l’Italia ha invece pescato Israele, impegnato a marzo nei play off di EURO 2024 e fresco di promozione dalla Lega B. Cinque i precedenti tra le due nazionali, con gli Azzurri finora imbattuti (4 vittorie e un pareggio). Rispetto alla passata edizione, che prevedeva l’accesso diretto della prima classificata alla Final Four, a passare il turno saranno le prime due del girone, che a marzo 2025 giocheranno i quarti di finale (andata e ritorno). Le vincenti dei quarti otterranno quindi il pass per le Finals, in programma nel giugno 2025 in casa di una delle quattro finaliste. La quarta classificata del girone retrocederà nella Lega B, mentre – altra novità – la terza giocherà uno spareggio per non retrocedere con una delle seconde classificate della Lega. Queste le gare dell’Italia nella Uefa Nations League 2024/25
6 settembre 2024: Francia-Italia (ore 20.45)
9 settembre 2024: Israele-Italia (ore 20.45)
10 ottobre 2024: Italia-Belgio (ore 20.45)
14 ottobre 2024: Italia-Israele (ore 20.45)
14 novembre 2024: Belgio-Italia (ore 20.45)
17 novembre 2024: Italia-Francia (ore 20.45)
– foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).

Previous articleLa Salute Vien Mangiando – Disturbi del sonno? Ecco i cibi da evitare
Next articleDe Rossi “Inter battibile, io predestinato? Non penso ad etichette”