PALERMO (ITALPRESS) – Le banche come veicolo per lo sviluppo non solo del mondo d’impresa, ma dell’economia di tutto il Paese. Lo ha sottolineato Gaetano Miccichè, chairman della Divisione Imi di Intesa Sanpaolo, che all’Università Lumsa di Palermo ha tenuto un incontro con gli studenti dal titolo “Sistema Paese, crescita, banche e Mezzogiorno”. Per Miccichè il sostegno delle banche è indispensabile nel guidare le aziende e indicativo di un ruolo diverso rispetto al passato: “Oggi è difficile pensare a una crescita aziendale senza un supporto quotidiano dei prodotti e servizi che le banche offrono – sottolinea -. Non prestano semplicemente denaro, ma hanno un ruolo di consulenza: attraverso le banche ogni azienda può capire quale prodotto vendere, come aumentare i fatturati, come migliorare l’efficienza dell’impresa e come raggiungere i mercati nazionali e internazionali”. Il momento storico è particolarmente florido perché ogni istituto bancario, spiega Miccichè, può “contare su azionisti internazionali e governance efficace: dopo la crisi del 2008 c’è stato un notevole rafforzamento”. xd8/vbo/gtr
Previous articleEcco l’Italrugby che sfiderà il Galles, out Capuozzo
Next articleImprese, Bertola “La Romania è una grande opportunità”