ROMA (ITALPRESS) – Momenti di forte polemica in Aula alla Camera durante la replica del premier, Giorgia Meloni, al dibattito in vista del Consiglio europeo del 21 e 22 marzo. A scatenare le proteste dell’opposizione è stata una frase del presidente del Consiglio, “Ragazzi, vi vedo nervosi”. Il termine “ragazzi” non è piaciuto ai deputati dell’opposizione che hanno iniziato a protestare. Pronta la replica del premier: “D’accordo, non vi chiamerò ragazzi ma giovani onorevoli, anzi solo onorevoli. È evidente che non vi sono particolarmente simpatica, ma noi romani ogni tanto lo diciamo ‘ragazzi’, vi chiedo scusa comunque”.

sat/gsl (Fonte video: Presidenza del Consiglio)

Previous articleUcraina, Meloni “È la Russia a non volere la pace”
Next articleBertalot “Nuove città nei Paesi emergenti devono essere ‘verdi’”