ROMA (ITALPRESS) – “Sono certo che terrete sempre ben presente che la funzione del magistrato va esercitata in modo autonomo e imparziale, adottando decisioni con un saldo fondamento normativo; che sappiano tenere nel debito conto la condizione delle persone e la realtà amministrativa ed economica sulle quali sono destinate ad incidere”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, incontrando al Quirinale i vincitori dei concorsi per consigliere di stato e per referendario dei Tar.

sat/gtr
(Fonte video: Quirinale)

Previous articleMattarella “La giustizia amministrativa rafforza la democrazia”
Next articleIveco, Tanganelli “Piano ambizioso investimenti per i prossimi 5 anni”