ROMA (ITALPRESS) – “Contavamo che l’Europa, fondata su una promessa di pace, non dovesse più conoscere guerre. Ai confini d’Europa, invece, anzi dobbiamo dire dentro il suo spazio di vita, guerre terribili stanno spargendo altro sangue e distruggendo ogni remora posta a tutela della dignità degli esseri umani. Bisogna interrompere il ciclo drammatico di terrorismo, di violenza, di sopraffazione, che si autoalimenta e vorrebbe perpetuarsi. Questo è l’impegno della Repubblica Italiana”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, a Cassino per la cerimonia commemorativa dell’ottantesimo anniversario della distruzione della città.
pc/gtr
(Fonte video: Quirinale)
Previous articleMusumeci “La Sicilia ha un ruolo centrale nel Mediterraneo”
Next articleSilvestri “Obiettivo del M5s non è solo vittoria ma buongoverno”