“Nonostante un periodo di grosse problematiche, soprattutto come costi di esportazione logistica, c’è stata una forte resilienza del brand made in Italy” . Lo ha detto il presidente di Ice Matteo Zoppas al Summer Fancy Food Show di New York. “Nei primi 3 mesi del 2023 agrifood e vino in America crescono del 40%”, aggiunge.
mgg/gtr
Previous articleLollobrigida “Eccezionale presenza dell’Italia al Summer Fancy Food”
Next articleNel nuovo libro di Cerasa le “catene” che legano la destra al passato