ROMA (ITALPRESS) – Inflazione in risalita a marzo. Secondo le stime preliminari dell’Istat, l’indice nazionale dei prezzi al consumo aumenta dello 0,1% su base mensile e dell’1,3% annuo. Un’accelerazione che risente dell’attenuarsi della flessione dei prezzi dei beni energetici, sia per la componente regolamentata che non regolamentata.
/gtr
Previous articlePasqua, in 6 milioni al ristorante
Next articlePericoloso latitante catturato nella Locride