SAALBACH (AUSTRIA) (ITALPRESS) – Ester Ledecka ha vinto il SuperG femminile nelle finali di Saalbach. La ceca ha chiuso la gara in 1’15″94, tempo che risulta irraggiungibile per chiunque, compresa Federica Brignone, l’atleta che le si avvicina di più per cogliere il podio numero 69 della carriera e raggiungere Gustavo Thoeni, nella speciale classifica. L’azzurra è seconda con 28 centesimi di svantaggio. Terzo posto per la norvegese Kaisa Lie, a 30 centesimi dalla Ledecka. Marta Bassino chiude al nono posto con 80 centesimi di svantaggio, mentre Laura Pirovano chiude 11esima a 83. Più attardata Roberta Melesi a 1″67. Lara Gut- Behrami, con il settimo posto odierno, mette in cassaforte anche la Coppa di superG, dopo l’assoluta e quella di gigante.
– foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).

Previous articleLa Barba al Palo – Retegui l’argentino d’Italia
Next articleArnaù “La vita di Gesù in un romanzo storico”