“Questa tecnologia è infatti la prima che porterà ad avere meno lavoro rispetto a quando non veniva utilizzata e non capitava dalla prima rivoluzione industriale”, ha detto Paolo Capone, segretario generale dell’Ugl.
xb2/ads/mrv
Previous articleScuola, Anief “Tante problematiche da risolvere, usare il Pnrr”
Next articleTamberi “Dispiaciuto per il mancato invito al Golden Gala”