ROMA (ITALPRESS) – In Italia, la Malattia Renale Cronica coinvolge oltre 2 milioni e mezzo di persone, una condizione silenziosa e progressiva che compromette gradualmente la capacità dei reni di filtrare le scorie metaboliche dal sangue, manifestandosi in varie fasi di gravità. Nel 2023, Bayer ha investito 5.8 miliardi di euro in Ricerca a livello globale. Investimenti che permettono di puntare sullo sviluppo di nuovi farmaci altamente innovativi che possono fare la differenza nella vita dei pazienti e, nel contempo, contribuire a una gestione più sostenibile delle risorse nel campo della salute.
f04/mgg/gtr
Previous articleCisl, Duci “Modello lombardo funziona, continuiamo a confrontarci”
Next articleTommasoli “La democrazia alla super sfida del 2024”