NEW YORK (ITALPRESS) – Un abbraccio lungo 19 anni non può che essere emozionante e quello che la comunità italiana di New York ha voluto riservare alla Nazionale non poteva essere più intenso. In occasione della tournee americana con le amichevoli contro Venezuela ed Ecuador, la delegazione azzurra ha raggiunto lo Spring Place, un locale elegante a Manhattan, dove la National Italian American Foundation ha dato appuntamento a circa 1000 Italiani per un cocktail di benvenuto tra la comunità italo-americana e gli Azzurri. Nel corso degli interventi istituzionali di saluto agli Azzurri, sono intervenuti il Presidente Niaf Robert Allegrini, il Ceo di Colavita, Giovanni Colavita, il Country Manager Usa Intesa Sanpaolo, Pierpaolo Monti, e il console italiano e New York Fabrizio Di Michele.
xo9/gm/gtr
Previous articleMeloni “Non possiamo permetterci di disperdere risorse”
Next articleSportcity meeting a Pietrasanta tra inclusione e benessere