GENOVA (ITALPRESS) – Nel 2022 in Italia sono stati raccolti oltre 3,6 milioni di tonnellate di carta e cartone, lo 0,6% in più rispetto al 2021,confermando il superamento degli obiettivi Ue al 2025 e il progressivo avvicinamento ai target fissati per il 2030. È quanto emerge dal 28esimo rapporto annuale del Comieco, il consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi a base cellulosica, presentato a Genova.

col/sat/gsl

Previous articleControversie con il fisco, approvato il nuovo modello
Next articleMed-Or, alleanza istituzioni-imprese per l’interesse nazionale