ROMA (ITALPRESS) – Nel 2023 l’export italiano ha mostrato stabilità rispetto all’anno precedente. In termini assoluti le vendite all’estero sono state pari a 626 miliardi di euro. Tra i 27 Paesi dell’Unione Europea solo la Germania con 1.562 miliardi e i Paesi Bassi con 866 miliardi hanno registrato un flusso di vendite superiore a quello italiano. È quanto emerge da un’elaborazione dell’Ufficio studi della CGIA.

sat/gsl

Previous articlePasqua con i rincari costata 1 miliardo di euro in più
Next articleL’arrivo di Mattarella in Costa d’Avorio