MILANO (ITALPRESS) – La diffusione dell’e-commerce consente di mitigare gli effetti dell’inflazione. E’ quanto emerge dalla prima ricerca in Italia – condotta da The European House–Ambrosetti in collaborazione con Amazon – che analizza come i prezzi dei beni venduti tramite i siti di e-commerce evolvano nel tempo rispetto al livello generale dei prezzi del paniere Istat.
xh7/fsc/gsl
Previous articleArriva alla commissione Ue il piano italiano per l’energia e il clima
Next articleAbodi “Con Arabia partita persa solo sul piano economico”