Giocare a Golf e alloggiare con stile a Venezia

da | 3 Ott 2022 | Campi, Hotel, Lifestyle

Venezia, tra le città più visitate al mondo, capoluogo storico del territorio veneto, importante per la sua architettura, per la sua cultura e per una storia che non necessita di presentazioni. La Basilica di San Marco, il Palazzo Ducale, le tre chiese progettate da Andrea Palladio (San Giorgio, Zitelle, Redentore), le Gallerie dell’Accademia (che ospitano un percorso artistico dedicato ai pittori veneti), le chiese di Santa Maria Gloriosa dei Frari e di Santi Giovanni e Paolo, il Ponte di Rialto, sono solo alcune rarità da visitare nella città più romantica al mondo. Oltre ai monumenti e alle gallerie d’arte, Venezia ospita fondazioni culturali tra cui l’Ateneo Veneto e l’Istituto Veneto di Lettere Scienze e Arti; è sede di una importantissima biennale d’arte, di fondazioni per il teatro e fondazioni culturali come la Fondazione Cini, che sviluppa attività culturali e di ricerca storica per valorizzare la città e la sua conoscenza. Dal 1987 è catalogata come Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.
Giocare a Golf nei dintorni di questa perla dell’Adriatico ha un fascino molto particolare. Infatti, nei paraggi troviamo ben 4 campi tutti da provare e sfidare:

Per un soggiorno all’insegna dello stile e del comfort, Golf and Travel Vi consiglia l’Hilton Molino Stucky, vero gioiello dell’ospitalità veneziana situato sull’isola della Giudecca e famoso per la sua leadership internazionale nel settore MICE, è fiero di annunciare di aver ricevuto per il decimo anno consecutivo l’ambito World Travel Award nelle categorie Italy’s e Europe’s leading Conference Hotel. 

Unanimemente considerato un unicum nel panorama veneziano come hotel MICE, l’hotel deve la sua eccellente reputazione internazionale alle sue caratteristiche incomparabili. Da una parte la struttura spaziosa e affascinante, pregiato esempio di architettura industriale, che è in grado di offrire ampie e suggestive location, come il Centro Congressi – il Rooftop più grande del Triveneto-Con una ballroom flessibile e personalizzabile, le sale meeting e le breakout rooms, lo Skyline Rooftop Bar con vista panoramica su Venezia e sulla Laguna, l’incantevole Giardino Stucky, le suggestive Terrazze Aromi e Bacaromi, la rooftop pool e molto altro. 

Dall’altra l’efficienza del team, in grado di disegnare per il cliente proposte innovative personalizzate, abbinate a soluzioni di food & beverage creative e coinvolgenti, elaborate con maestria, originalità e concretezza grazie all’esperienza e al lavoro di un Team proattivo, perfettamente in grado di prevedere le necessità degli organizzatori e di anticipare le nuove tendenze. 

Non è un caso, infatti, che dall’inizio del 2022 l’albergo abbia già ospitato più di 130 eventi e meeting, diversi per tipologia, vocazione e contenuti: eventi aziendali, conferenze, team building, matrimoni, cene di gala, premiazioni, lanci di prodotti per aziende e brand di alto profilo internazionale che operano nei settori più disparati come beauty, finance, pharma e consultancy. 

In ciascuno di questi eventi l’Hilton Molino Stucky è stato capace di interpretare la filosofia del brand, il posizionamento dell’azienda, lo stile più consono all’occasione, creando un evento spesso al di sopra delle stesse aspettative dei clienti più esigenti.

E se la struttura e il team interno all’albergo sono due delle eccellenze dell’hotel, un ulteriore valore aggiunto è dato dalle iniziative della compagnia Hilton, che sa introdurre e suggerire proposte innovative in linea con le necessità del settore degli eventi.

Ne sono esempio la formula Carbon-Neutral Meetings – grazie alla quale gli sforzi per limitare l’impatto si amplificano e diventano un progetto articolato e realmente efficace, in grado di restituire all’ambiente risorse proporzionate all’impatto che l’evento ha sull’ambiente stesso – e l’iniziativa Making Moments – che attraverso proposte innovative e creative risponde al trend di rinnovata esigenza di rimarcare l’elemento della socialità anche in contesti di meeting aziendali.

“Aver raggiunto il traguardo del decimo anno consecutivo nei Word Travel Awards è per noi non solo motivo di orgoglio, ma anche e soprattutto conferma del fatto che il nostro lavoro e l’impegno di tutti i nostri Team Member sta andando nella direzione giusta. Questo premio è per noi un importante stimolo a migliorare sempre più l’offerta MICE, in un albergo riconosciuto come icona dell’ospitalità internazionale. Ringrazio il Gruppo Marseglia per la fiducia che ci ha concesso in tutti questi anni e l’Asset Management Rinascimento Valori per il loro continuo supporto. – ha dichiarato Massimiliano Perversi general manager dell’hotel. – Continueremo a introdurre nuove proposte innovative pensate per offrire ai nostri ospiti esperienze memorabili ed eventi di successo, in una destinazione unica come Venezia”.

Potrebbe interessarti anche: