NAPOLI (ITALPRESS) – “Questa è una terra che mi ha chiamato tante volte e che mi ha regalato tantissime soddisfazioni professionali. Penso che sia uno spot intelligente: pure essendo stato fatto cittadino onorario di Napoli, vivo ancora di quello stupore di chi, non essendo napoletano, ha un approccio con la gente di questa Regione, che è un approccio di abbracci, di sorrisi, di generosità, di rumore, anche di mancanza totale di privacy che poi però è una cosa che dopo ti manca. Questa è una città che se impari a conoscerla, scopri che poi ti manca. Roma, la città dove sono nato, ad esempio ha perso questo. Ce l’aveva ma l’ha perso completamente, si è snaturata e credo che Napoli sia unica e in questo senso sia sicuramente la capitale culturale di questo Paese. Tutta la Regionw è sorprendente sotto molti punti di vista, quindi è veramente un grande onore per me dare la mia faccia e la mia voce per uno spot al quale tengo moltissimo”. Lo ha detto Alessandro Gassman, protagonista dello spot ““Campania. Divina” per promuovere il turismo.
xc9/pc/gtr
Previous articleFatturato record per il Parmigiano Reggiano nel 2023
Next articleDon Ciotti “Serve una legge che tuteli le donne ricercate dai clan”