BARI (ITALPRESS) – “Il Governo sta lavorando per ridurre le procedure burocratiche per quanto riguarda la rimodulazione del Pnrr, ma anche per l’utilizzo delle risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione e della Coesione”. Così il ministro per gli Affari europei, le Politiche di coesione e il Pnrr, Raffaele Fitto, ha voluto tranquillizzare gli industriali a Bari a margine dell’assemblea di Confindustria Bari e BAT. xa2/vbo/gsl
Previous articleEmiliano “Non interrompere i risultati avuti dall’economia pugliese”
Next articleIl cambiamento climatico spaventa gli italiani