CATANIA (ITALPRESS) – “Questo convegno è organizzato con l’idea di creare un dibattito e un confronto tra i diversi attori del sistema emergenziale. Attori che sono importanti esponenti del sistema di emergenza delle società medico-scientifiche. L’obiettivo è anche sensibilizzare e promuovere l’importanza del Nue e del soccorso nell’attività extraospedaliera”. Queste le parole del presidente della Seus, Riccardo Castro, al convegno Prospettive del Sistema Emergenziale al Palazzo della Cultura di Catania.
(ITALPRESS).
xo1/pc/gsl
Previous articleMeloni “La pace non si fa con le parole, ma con impegno e deterrenza”
Next articleConvegno 118, Galvagno “Abbiamo le carte in regola per migliorare”