PALERMO (ITALPRESS) – “Abbiamo lavorato per convincere un vettore italiano di nuova costituzione che si sta dimostrando molto serio e puntuale, Aeroitalia, che si occupasse di servire il nostro territorio applicando delle tariffe accettabili. Questo vettore ha dimostrato non soltanto serietà e puntualità ma anche rispetto di impegni assunti”. Così Renato Schifani, presidente della Regione Sicilia, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo d’Orleans, dove è stato annunciato uno sconto sul prezzo dei biglietti aerei ai residenti in Sicilia per la riduzione degli svantaggi derivanti dall’insularità. “È un vettore in crescita – ha proseguito – che ha dato una scossa al mercato e a quel duopolio. L’altro vettore privato Ryanair ha ridotto i prezzi dopo l’ingresso nel mercato di Aeroitalia. Cosa che non si è verificata paradossalmente per la compagnia a capitale pubblico, Ita. Purtroppo è un fatto che mi amareggia moltissimo – ha concluso – verificare come il denaro pubblico venga così mal gestito da operatori che pur di sopravvivere espongono i cittadini a vessazioni di prezzo e nello stesso tempo a perdite continue, mi lascia veramente sconvolto”.
xd8/col3/gtr
Previous articleProduzione industriale al palo a settembre
Next articleAffitti Brevi, Santanché “Legge in arrivo. Siamo al punto finale”