“Abbiamo avviato una procedura di tutela presso il tribunale amministrativo del Lazio. Se non avremo risposte, impugneremo il silenzio diniego del governo nazionale, non abbiamo altro da fare”. Ad annunciarlo il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a margine della presentazione dei programmi di Palazzo Santa Lucia in relazione al Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr).

xc9/col3/gsl

Previous articleIta Airways, partito il nuovo volo diretto Roma Fiumicino-San Francisco
Next articleRallenta l’inflazione nell’Eurozona