NAPOLI (ITALPRESS) – “La linea della Regione Campania è meno mimose e più servizi sociali per le donne”. Lo dice il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, parlando con i giornalisti a Napoli a margine della firma del protocollo d’intesa “No women No panel – senza donne non se ne parla” per promuovere una maggiore presenza femminile anche nel dibattito pubblico. “Investiamo nelle politiche sociali – ricorda il presidente della Regione – quasi 200 milioni di euro: abbiamo appena approvato una misura per dare un contributo per il secondo nato nelle famiglie, un contributo per integrare le rette per gli asili nido, per gli anziani non autosufficienti, abbiamo un bonus per consentire di fare sport ai bambini fino a 15 anni, stiamo cercando, con i programmi sulla scuola, di aumentare l’apertura scolastica pomeridiana a spese della Regione per favorire l’incontro tra famiglie e mamme soprattutto. Siamo impegnati davvero – conclude De Luca – sui temi concreti che riguardano la vita delle persone di carne ed ossa”.
xc9/pc/gsl
Previous articleImpresa dei Lakers, Milwaukee ko dopo due supplementari
Next articleGuerriglia per “Vampe” di San Giuseppe a Palermo, 18 denunce