NAPOLI (ITALPRESS) – Nuovo colpo inferto dai carabinieri alla criminalità organizzata, a Caivano e nelle zone limitrofe. Arrestate 14 persone. I Carabinieri del Gruppo di Castello di Cisterna hanno dato esecuzione a 14 misure cautelari: 13 in carcere e 1 agli arresti domiciliari. Gli indagati devono rispondere, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, oltre che di estorsione e tentata estorsione, delitti aggravati dal cosiddetto metodo mafioso. Gli arrestati sono accusati di essere affiliati al “clan Angelino”, specializzato in estorsioni a commercianti e imprenditori. vbo
(fonte video Carabinieri)
Previous articleAvis, in Italia l’autonoleggio è in continua crescita
Next articleIn Valle d’Aosta avanza il Piano Banda Ultra Larga