INDIAN WELLS (USA) (ITALPRESS) – Come un anno fa Carlos Alcaraz vince il “BNP Paribas Open” battendo in finale Daniil Medvedev. Il primo Atp Masters 1000 della stagione disputato sul cemento dell’Indian Wells Tennis Garden si conclude dunque col successo dello spagnolo, che bissa il titolo della passata edizione piegando ancora una volta il 28enne moscovita: 7-6(5) 6-1 il punteggio che consegna ad Alcaraz, che in semifinale aveva interrotto la corsa di Sinner, il primo titolo dal successo ottenuto a Wimbledon lo scorso anno, il 13esimo della carriera. Per il 20enne spagnolo un inizio di 2024 difficile, compreso il ritiro a Rio per un problema alla caviglia. “Vincere questo torneo significa molto per me – ammette – perchè la settimana prima di venire qui avevo molti dubbi sulla mia caviglia. Non la sentivo bene ma una volta che sono sceso in campo, sin dal primo turno, ho iniziato a stare meglio”.
– foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).

Previous articleJuan Jesus risponde a Darmian, Inter-Napoli finisce 1-1
Next articleVasta operazione anti droga nel barese, 56 misure cautelari