I finanzieri di Biella hanno sequestrato oltre 2.000 tonnellate di rifiuti speciali nelle province di Biella e Vercelli. Nel corso delle ispezioni, infatti, è stata prima sequestrata un’officina sprovvista delle necessarie autorizzazioni e poi due discariche abusive. In una sono stati trovati 600 pneumatici usati e nell’altra oltre 250.000 pneumatici esausti con un peso di 7-10 kg ognuno.

col4/gtr

Previous articleBancarotta, sequestrati 8 milioni a due imprenditori nel Palermitano
Next articleTraffico di droga, smantellata organizzazione nelle Marche