ROMA (ITALPRESS) – “Dagli ultimi dati Aniasa, l’associazione di categoria che raccoglie noleggio a breve e lungo termine e car sharing, quindi tutto il panorama generale della mobilità, vediamo una continua crescita del numero di vetture che sono utilizzate invece che comprate. Nei primi sei mesi del 2023 abbiamo immatricolato come settore il 47% in più di veicoli rispetto all’anno prima ed è un numero molto importante. Il parco totale è di 1.300.000 vetture, più di un terzo delle immatricolazioni avvengono attraverso le flotte”. Lo ha detto in un’intervista all’Italpress Gianluca Testa, manager director per il sud Europa, Regno Unito e altri paesi di Avis, multinazionale dell’autonoleggio.

mrv/fsc/gtr

Previous articleTasse, nuove possibilità di pagamento per le partite Iva
Next articleBlitz anticamorra a Caivano, 14 arresti