BOURG EN BRESSE (FRANCIA) (ITALPRESS) – Kasper Asgreen ha vinto la diciottesima tappa del Tour de France 2023, la MoUtiers-Bourg en Bresse di 185 chilometri. Il corridore danese della Soudal Quick-Step ha battuto nella volata ridotta Pascal Eenkhoorn (Lotto Dstny) e Jonas Abrahamsen (Uno-X Pro Cycling Team), compagni di fuga insieme a Victor Campenaerts (Lotto Dstny): i quattro battistrada sono riusciti ad anticipare di pochi secondi il gruppo che fino all’ultimo ha tentato di ricucire lo strappo. Nulla da fare per la maglia verde Jasper Philipsen, piazzatosi in quarta posizione: buon risultato per Matteo Trentin e Luca Mozzato, rispettivamente ottavo e decimo nell’ordine d’arrivo. Non cambia nulla dal punto di vista della maglia gialla: il danese Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma) resta saldamente al comando della classifica generale con 7’35’ sullo sloveno Tadej Pogacar (Uae Emirates). Domani ci sarà la Moirans en Montagne-Poligny di 173 chilometri.
– Foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Previous articleDal Governo 740 milioni per progetti di ricerca
Next articleTajani “Nessun baratto dietro la liberazione di Zaki”