PESCARA (ITALPRESS) – Un investimento complessivo di 5 milioni di euro in 3 anni, per portare con ambulatori mobili i servizi sanitari di prossimità direttamente nei comuni abruzzesi. E’ l’obiettivo del progetto “Abruzzo in Salute”, presentato a Pescara dall’assessore alla Salute, Nicoletta Verì, e dal presidente della Regione, Marco Marsilio.
mgg/gsl (Fonte: Regione Abruzzo)
Previous articleUcraina, Stoltenberg “Nato unita, l’aggressione russa non pagherà”
Next articleItalia-Paraguay, Mattarella “Collaborazione su energia e cultura”