ROMA (ITALPRESS) – Il ministero delle Imprese e del Made in Italy ha destinato altri 175 milioni di euro a sostegno dei progetti di ricerca e sviluppo, realizzati nell’ambito di Accordi per l’innovazione, già presentati ma non ammessi alla fase istruttoria per carenza di risorse.
sat/mrv
Previous articleSi rafforza la cooperazione tra Ue e Tunisia
Next articleFoti “Per la destra la lotta alla mafia è un valore”